Casa Bi/Trifamiliare in VENDITA a CremolinoRif. 34981001-96
Indirizzo via umberto I, 35a
Prezzo € 290.000 - Metri Quadri 284Condividi su Facebook
    NUOVO SUL MERCATO - Cremolino - casa semi-indipendente in palazzina storica del 1700, all'interno delle mura del borgo antico di Cremolino.
    L'immobile si sviluppa su due livelli, con ampio terrazzo e giardino attigui e terreno sottostante di 1360 mq.
    Internamente misura 284 mq e si compone di: piano terra con ampio salone e cucina a vista, soffitti a volta con mattoni a vista, grosso camino a legno, attraverso una scala si passa al piano superiore dove troviamo due ampie camere matrimoniali di cui una con bagno annesso, l'altra invece è passate, ha ampie finestre panoramiche che danno luminosità all'ambiente, è presente poi un secondo bagno.
    Dal piano terra si passa al piano semi-interrato con un'ampia taverna con bagno, e accesso diretto al giardino.
    L'immobile si presenta completamente ristrutturato e abitabile da subito; vista aperta sulla vallata e ampio giardino vivibile. Ideale per chi ama soggiornare in una zona tranquilla, panoramica, pur restando a mezz'ora di distanza dalla città di Ovada.
    Perfetta ed elegante in oggi sua parte, la ristrutturazione attenta è stata curata nei minimi particolari, non tralasciando nessun elemento necessario a dare vigore e prestigio all'abitazione.

    Cremolino (Chërmolin in piemontese, Chermoìn in ligure) è un comune italiano di 1 073 abitanti della provincia di Alessandria, situato nell'Alto Monferrato, in Piemonte.
    Citato come Cremenna in un documento del secolo X, passò sotto il dominio dei Signori del Bosco. Intorno al 1240, in seguito a matrimonio, cominciò la signoria dei Malaspina, che durò per due secoli, nell'ambito del marchesato del Monferrato.
    Oggetto di mire espansionistiche dei Savoia, proclamò la sua fedeltà al Monferrato.
    Successivamente passò alle casate genovesi dei Sauli, dei Centurioni, dei Doria e, infine, dei Serra fino al 1708, anno in cui tutto il Monferrato divenne parte del Ducato di Savoia.
    Domina il paese il castello, la cui struttura originaria risale al XI secolo.
    Meta di pellegrinaggi è il Santuario della Bruceta, sorto nel secolo IX. Prende il nome dal dipinto della Madonna su pietra in esso conservato e miracolosamente scampato all'incendio che distrusse la cappella preesistente. Nel 1918, Papa Benedetto XV concesse per questa chiesa l'indulgenza plenaria.
    La stazione ferroviaria più comoda per arrivarvi non è la stazione di Prasco-Cremolino, ma quella di Ovada, altrettanto distante, ma molto più servita.


    CLASSE ENERGETICA: Non indicata

    Caratteristiche immobile

    • CategoriaResidenziale
    • Locali6
    • Bagni3
    • Metri Quadri284
    • Box autoNessun box auto
    • Terrazzosi
    • Giardinoprivato
    • Unità immobiliari3
    • Pianosu più livelli
    • Riscaldamentoautonomo
    • Età immobile1700
    • Statoabitabile
    • Stato al rogitolibero
    • Rif. Annuncio34981001-96
    • Codice41369414

    Ti interessa questo immobile?
    contatta l'agenzia

    * Campi obbligatori

    Registrandoti a questo servizio dichiari di aver letto e accettare l'informativa alla Privacy

    facebook Seguici su Facebook
    E diventa nostro fan.